Giovanardi, un curriculum di gaffe

Carlo GiovanardiJovaTardo, modenese sessantunenne, affascina gli astanti a partire dal bel volto, a metà tra un incubo scenografico di Carlo Rambaldi e un Gremlin anoressico (parola che lui ama: poi ci arriviamo). La voce è quella di un usignolo rauco, che cinguetta con la stessa piacevolezza del Nonnino della Corrida che sinfoneggiava con le ascelle fieramente pezzate.

Giovanardi, il ritratto del politico italiano: un inutile, ignorante, e costoso burattino.

via Giovanardi, un curriculum di gaffe | Andrea Scanzi | Il Fatto Quotidiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *